Attualità

Forse in Sardegna le gemelline svizzere rapite dal padre. Perquisizioni in un campo rom

Secondo quanto riportato oggi dal quotidiano Unione Sarda all’origine dell’apertura dell’inchiesta ci sarebbero le confidenze che gli inquirenti avrebbero ricevuto da un avvocato.

articolo di: redazione cagliaripad

Forse%20in%20Sardegna%20le%20gemelline%20svizzere%20rapite%20dal%20padre.%20Perquisizioni%20in%20un%20campo%20rom

Si troverebbero in Sardegna Alessia e Livia Shepp, le due gemelline svizzere rapite dal padre, poi suicida, nel gennaio 2011.

Secondo quanto riportato oggi dal quotidiano Unione Sarda a mettere in moto la Dda, che ha poi affidato il fascicolo al sostituto procuratore Alessandro Pili, è stata la segnalazione dettagliata ricevuta da un avvocato cagliaritano alcune settimane fa. Il legale avrebbe riferito al magistrato quanto gli era stato raccontato da un suo assistito – di cui non ha rivelato il nome – che avrebbe sentito in carcere parlare un gruppo di nomadi.

Secondo le rivelazioni sentite dal detenuto, giugno le gemelline si trovavano in mano a una famiglia nomadein un campo rom tra le province di Oristano e Nuoro. Ricevuta la segnalazione è stata aperta l’inchiesta al momento senza ipotesi di reato e i successivi accertamenti.

I carabinieri dei reparti speciali dopo settimane di appostamenti, ieri mattina hanno fatto scattare il blitz che non ha però dato i risultati sperati.

Le bambine erano state viste l’ultima volta nel piccolo centro di Propriano, a 70 chilometri da Ajaccio, dove secondo la ricostruzione degli inquirenti era sbarcato il padre. Secondo Olga Orneck, una signora residente nel paesino corso, le due gemelline erano a passeggio in compagnia del padre e di una misteriosa signora bionda.

Link: http://www.cagliaripad.it/news.php?page_id=4812

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...